Di quanto è destinata a crescere la nostra aspettativa di vita ?

punto di domanda

Il quesito è inteessante, non solo da un punto di vista demografico, ma anche economico; un’aspettativa di vita in forte crescita comporta costi ed entrate aggiuntive per uno Stato, ma questo indice può crescere per sempre ?

punto di domanda

Purtroppo, come tante cose in natura, pare proprio che l’aspettativa di vita degli esseri umani non possa crescere per sempre.
Non siamo né medici né scienziati, ma in questo caso un’analisi puramente matematica sembra darci un risultato impietoso:

life expectancy vs child mortality 4....

Questa immagine, tratta dal sito gapminder.org ci dimostra come, effettivamente, l’aspettativa di vita mondiale sia cresciuta mentre, dall’altro lato, la mortalità infantile si sia bruscamente ridotta.

Ora fate un piccolo sforzo di immaginazione e socchiudete gli occhi nel guardare questo grafico: dovreste riuscire a vedere una curva con andamento decrescente che, intorno alla fascia 75-80 anni, diventa quasi orizzontale e, tra l’altro, fatica ad andare oltre agli 80 anni.

Siamo dunque di fronte ad una curva destinata a diventare una linea retta orizzontale, dunque l’umanità sembra aver raggiunto un limite “naturale” di salute.
Certo, questo non toglie il fatto che in futuro nasceranno nuove cure e medicinali capaci di sconfiggere le malattie più gravi del nostro tempo (pare che il “vaccino” per l’AIDS sarà addirittura italiano), ma difficilmente in futuro vedremo i progressi che abbiamo visto negli ultimi decenni, anche solo per un fatto naturale.